[Picks of the Month] November 2019 – February 2020


Ciao a tutti,

Rieccoci nuovamente mesi dopo l’ultimo post della rubrica [Picks of the Month]. E’ stato un inverno abbastanza stitico sia perchè non c’erano molti soldi da spendere e sia per un generale senso di “già visto” che mi ha colpito dopo aver visto per mesi e mesi gli stessi 5-6 giochi in vendita. Avevo quasi la sensazione che tutti stessero vendendo sempre le stesse cose e i pochi che vendevano altro lo facevano a prezzi stellari che non potevo permettermi.

Ma lentamente, con l’inizio di questa nuova decade e con un po’ più di soldini da parte da spendere per qualche piccola spesuccia, ho finalmente trovato cose interessanti che finiranno inevitabilmente nella pila dei giochi ancora da giocare 🙂 Anche se quest anno proverò ad essere più pravo per evitare che i giochi se ne stiano sugli scaffali a prendere polvere.

Prima di addentrarmi nella lista di giochi devo fare un doveroso preambolo sui cambiamenti della mia sala/sala giochi. La mia ragazza è stata abbastanza folle da regalarmi una nuova TV Samsung Serie 7 non ricordo neanche a quanti pollici e mi ha così costretto a reinventare la disposizione delle console nel mobiletto della TV. E’ stata anche l’opportunità di pulire un po’ la dietro dove i cavi stavano ormai diventando una matassa inestricabile e di finalmente mettere un cavolo di schienale al mobile: adesso non si vedono più cavi penzolanti e il tutto è molto più piacevole alla vista. Con una nuova TV ho avuto la necessità di “costruire” una nuova “HDMI station” composta da tre switch, ognuno in grado di dare 5 segnali di output così adesso sono in grado di collegare tutte le console insieme e saltare rapidamente da una all’altra con il telecomando. Ho pure attaccato con le fascette adesive tutti i cavi dietro lo schienale in modo che adesso siano tutti ordinati ( e assolutamente inamovibili). La vecchia TV non è certo finita allo sfascio ma è nel nuovo mobile (anche questo ora con uno schienale) che raccoglie le console più vecchie dove sono riuscito a mettere altre 6 mensole per mettere tutto nel miglior ordine possibile.

Di nuovo ai giochi. Ho già parlato dei primi tre nell’ultimo post della rubrica [RetroPicks] vale a dire due giochi per la PlayStation originale e uno per la Wii. I giochi per la PS sono Die Hard Trilogy e Final Doom. Non vedevo l’ora di avere il secondo sopratutto anche perchè ho giocato un casino a Doom e Doom II sul mio PC da ragazzo visto che ce li avevo grazie al Dutch Flyer; questa versione, abbastanza criticata per essere null’altro che un add-on e per essere un passo indetro rispetto alle potenzialità che la PS poteva offrirre, rappresenta per me una summa dell’esperienza Doom con nuovi livelli e difficoltà aumentata. E’ inoltre possibile giocare il co-op e ho già prenotato un vecchio amico per una serata Doom a quattro mani, dobbiamo solo programmare quando 🙂

Die Hard è un gioco del quale in realtà non so moltissimo ma ho amato tanto TANTO i film della serie (perlomeno la trilogia originale) come ogni essere umano normale su questo pianeta. A primo acchito  il gioco è abbastanza grossolano e con un look abbastanza arcade che lo fanno sembrare più brutto di quanto è. Solo il tempo potrà dire se è vero ma questo è di sicuro un gioco che proverò nel futuro prossimo.

L’altro gioco è New Super Mario Bros. Wii che ho comprato in un negozio dell’usato per pochi euro. Sinceramente l’ho preso solo per questo…e per la confezione rossa. Ho già il gioco per il DS e mi sono abituato ai controlli per DS (e l’ho finito in tempo zero) quindi questa versione è entrata in casa per quella pulsione completista che a volte mi prende per particolari giochi (come è successo per quelli di Resident Evil). Se volete leggere il mio punto di vista sul gioco, trovate tutto qui.

Torniamo per un attimo in territorio PlayStation con Disney’s Atlantis: L’Impero Perduto. E’ un gioco che non avevo mai sentito ma la mia ragazza mi ha detto che ci ha giocato un sacco anni fa e che non è mai riuscita a completarlo perchè era piantata in un livello subacqueo: come al solito  livelli sott’acqua sono i peggiori di tutti i platformer e tutti li odiano, anche se sono onnipresenti. Apriamo una petizione su Change.org per abolire ogni livello subacqueo nei platform! Ci abbiamo giocato nell’arco di un weekend e l’abbiamo finalmente finito: lei non aveva mai pensato fuori dagli schemi per recuperare un po di ossigeno sott’acqua. Adesso lei è felicissima quindi penso che questi 10€ siano stati tra i migliori mai spesi per un gioco 🙂

Andando avanti devo menzionare un gioco per PS2 che va di diritto nella mia collezione di survival horror. Dopo essermi assicurato alcuni dei migliori giochi del genere e/o alcuni tesori nascosti come la serie di Project Zero, Forbidden Sirena e Kuon, finalmente ora posso giocare anche a Obscure. Ha rcevuto recensioni contrastanti al rilascio ma voglio verificare prima di esprimere un parere anche perchè, a quanto ho capito, c’è una desiderabilissima co-op mode disponibile che mi eviterà di morire d’infarto giocando da solo.

Un altro gioco che mi sono assicurato è Marble Madness per il Master System che ho preso per un euro appena. Ho già la versione per NES ma quella per Master system mi da l’idea di essere più “autentica” quindi mi dovrò addentrare ben bene nella terza dimensione e giocarci. Il fatto che è un gioco isometrico ovviamente lo metterà in cima alla lista dei giochi da provare.

L’ultimo gioco è un acquisto fortunato dalla Francia ed è Fist of the North Star per Game Boy. Non ho ancora un Game Boy ma ho il Super Game Boy per SNES quindi è ok per me comprare giochi per GB. Sono assolutamente innamorato della serie di Ken e ho anche qualche fumetto che mi ha dato mio zio anni fa. Ero solito guardare un casino di episodi dell’anime sulle reti private da ragazzo e ricordo che ogni emittente metteva gli episodi in ordine casuale quindi opgni giorno dovevo fare avanti e indietro con la storia. Adesso ho un meraviglioso set di DVD con tutta la serie che ho comprato una sera prima di andare al cinema e ne sono veramente orgoglioso. Questo gioco a tema Kenshiro è un picchiaduro a incontri rilasciato solo in America il cui titolo originale è Fist of the North Star: 10 Big Brawls for the King of the Universe! Dal momento che sto aspettando di avere il gioco per Famicom questo gioco è quello che mi serve anche perchè ho già completato Fist of the North Star: Ken’s Rage per PS3.

Questo è tutto per oggi, al prossimo mese con una carrellata di giochi per NES!


Hello guys,

Here we are again, months after the last [Picks of the Month] post. It has been a poor winter both for lack of pocket money to spend on games and consoles and also for a genreal sense of “I’ve already seen them all” that caught me after seeing the same games listed on and on and on and on…it looked to me that everyone were selling only 5-6 games and those who were selling other stuff were selling it at sky high prices I couldn’t afford.

But slowly, with the beginning of this new decade adn some fresh cash available for some small purchase, I happened to find a few games that will inevitaly go directly in my huge backlog of games I own but never played 🙂 But this year I’ll try to do my best not to leave the games on shelves just to collect dust.

But before this roundup of game I wanted to mention some little changes in my living/gaming room. My gf has been crazy enought to get me a new Samsung Series 7 TV, I don’t even remember how many inches, and she forced me to reinvent the disposition of the consoles in the shelves under the TV. It has been the opportunity to properly clean behind the TV where the cable were starting to become a huge mess and to finally close the back of the TV stand with a piece of white plywood: now no cable can be seen behind or below the TV and this is absolutely pleasant to the eye. With a new TV I needed to build a new “HDMI station” made by three  switches, each one capable to split the signal in 5 output lines so I now am able to have enerything connected at the same time with a useful remote to switch between one console to the other. I also attached all of the cables behind the TV to the plywood using some adhesive cable ties so even there behind the situation is in (almost) perfect order. The old TV is not useless of coutse since it went straight in the other furninture I have for the other consoles, the oldest ones, in which I managed to add 6 extra shelves to have everything in order. I can proudly say I have a fully functional gaming station now 🙂

So let’s go back to the games. I’ve already talked about the first three in my last [RetroPicks] post and we’re talking about two games for the original PlayStation and one for the Wii. The PS games are Die Hard Trilogy and Final Doom. I was really looking forward to find the latter especially, since as a kid I played a helluva Doom and Doom II on my PC since I had it on my Dutch Flyer; this version, quite heavily criticized for being nothing more than an add-on and for being a step backwards in the series giving the fact that the PS was able to handle for sure better graphics, represents to me a summa of the Doom experience with new levels and an improved difficulty level. It’s also possible to play in co-op and I’ve already advised a long term frind of mine to prepare for a Final Doom night to play together. We just need to schedule when 🙂

Die Hard it’s a game I actually don’t know that much about but I really REALLY loved the movies of the series (at least the original three) as (I think) every human being on this planet. At first glance the game has a rather coarse and arcade-ish look that makes it look (probably) worse that what is. Only time will tell and this is surely one of the games to try in the near future.

The other game is New Super Mario Bros. for Wii I bought it in a second hand shop close to me for a few euros. And I have to say I bought it mostly for this reason…and for its shiny red cover. I already have the game for the DS so I got used to the DS controls (and I’ve completed it in almost no time) and this version is just for the completionist pulsion I sometime have towards some kind of games (as for the Resident Evil games). If you want tor read my point about the game you can find it here.

Let’s go back for a moment in the PlayStation territory with Disney’s Atlantis: The Lost Empire. It’s a game I never had heard of but my gf said she played a lot with it as a kid and she never had the chance to complete it because she was stuck in an underwater level: as always the underwater levels are the worst of all of the platform games, the most hated, although always present in the games. Let’s open a petition on Change.org to cancel all of the underwater levels in platformers! We finished playing it over a weekend and we completed only because she never thought about somethign she could do underwater to get some oxygen. Now she’s super happy so the 10€ I’ve spent on this games are probably some of the best money spent for games ever 🙂

Going on, I have to mention a PS2 game that goes straight in my survival horror collection. After securing some of the best games for this genre and/or hidden gems, like the Project Zero series, Forbidden Siren and Kuon, I can finally now play Obscure. It received mixed reviews when it was released but I’d like to check it out before saying something even because as far as I understand it has a co-op mode that’s exactly what I need to avoid dying everytime I play these kind of games alone.

Another game I’ve secured is the Master System version of Marble Madness, I got for just 1€. I already have the NES version but the Master System looks to me more “authentic” so I have now to go deep in the third dimension to play it. The fact that’s an isometric game of course put it on top of the “to play” list of games.

The last game is a lucky purchase from France and it’s Fist of the North Star for Game Boy. I don’t own a Game Boy but I have the Super Game Boy for my SNES so it’s ok buying GB games. I totally love the HNK series and I also own some comics my uncle gave me some years ago. I used to binge watch the episodes of the anime aired on local TV as a kid and I remember that each channel used to air the episodes in a random order so I was aways going back and forth with the story everyday. I now own a beautiful complete DVD collection of the episoded I bought an evening before going to the theatre and I’m really proud of them. This Kenshiro-related game is a beat ’em up released only in America whose original title is Fist of the North Star: 10 Big Brawls for the King of the Universe! and since I’m waiting to get the Famicom game this one is the right game to play even because I’ve already completed Fist of the Nirth Star: Ken’s Rage for PS3.

That wraps it up for now, wait for next month for a roundup of NES games!

GAMES

PS1 (Games count: 25)

  • Die Hard Trilogy Platinum Edition
  • Disney Atlantis: The Lost Empire
  • Final Doom

PS2 (Games count: 66)

  • Obscure

Wii (Games count: 4)

  • New Super Mario Bros. Wii

Master System (Games count: 25)

  • Marble Madness

Game Boy (Games count: 3)

  • Fist of the North Star

Consoles bought these months: 0

Consoles count: 34+ 2 PC (44 including doubles)

Games bought these months: 7

Games count: 690

I hope you’ll enjoy what you see!

Follow I ❤ Old Games on Facebook!

…and also I ❤ Old Games on Instagram!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.